ODbnHeMdF0hMS-VbdpBh4z_uJBHGg0YoiK1gV_-lbTT9xy-zJR_S8fay1RpO.jpg

RISCALDA ARTE PASSANTE

Elena Lolli


I nostri uffici sono in via Tadino 18, Milano
0236577560
per info: info@almarose.it

Il nostro spazio, la nostra Sala Alma Rosé - Artepassante
Mezzanino del Passante Ferroviario di Repubblica
Piazza San Gioachimo - Milano


  Guarda il nostro calendario e porta cinque amici!

Guarda il nostro calendario e porta cinque amici!


DONARE AD ALMA ROSE’

Non ci stiamo più dentro.

Nel senso che fisicamente non ci stiamo. Linguaggicreativi, il nostro amato teatro-casa, inizia ad essere stretto perché l’attività è cresciuta notevolmente in questi anni! E’ cresciuto il pubblico degli spettacoli che è sempre più esigente e vuole le poltroncine comode; è cresciuta la scuola, con 180 allievi all’attivo e un’unica sala in cui far tutto; è cresciuto l’ufficio: ci litighiamo le scrivanie. Insomma abbiamo bisogno di spazio! Di uno spazio! Uno spazio nuovo.

Questo è il nostro obiettivo, il nostro sogno nel cassetto, ma anche la nostra urgenza: costruire un nuovo grande teatro e una scuola di teatro con più sale, in zona 6, che è la nostra zona, il luogo in cui siamo nati e in cui tutti coloro che ci conoscono, continuano a frequentare.

Ce la faremo, prima o poi. Con pazienza, con amore, con impegno, siamo sicuri di farcela.

Abbiamo bisogno però, anche del vostro aiuto. Linguaggicreativi non è un teatro finanziato, vogliamo crescere anche per questa ragione, per rientrare col tempo nei parametri richiesti dal Ministero. Ci rivolgiamo quindi a chi ci conosce e vuole sostenerci. Una donazione, anche minima, può fare la differenza e aiutarci pian piano a realizzare il nostro progetto.

Abbiamo deciso di non fare campagne di crowdfunding tramite le piattaforme, ma di fare quello che abbiamo sempre fatto, invitare le persone che ci conoscono a credere in noi ancora una volta e di passare parola, invitarle con l’onestà e la fiducia che abbiamo sempre riposto nell’essere ciò che siamo e in quel che facciamo…persone che credono che un piccolo teatro autofinanziato possa fare cose importanti per la cultura, per la città, per altre persone. La nostra crescita lo dimostra.

Nel 2016 la campagna di raccolta fondi “FACCIAMO CRESCERE TEATRO LINGUAGGICREATIVI!” ha raggiunto quota 2.930 euro, con la quale abbiamo comprato della nuova attrezzatura tecnica: cavi per la fonica, cavi elettrici, fari teatrali, mixer audio, scaffalature per il magazzino.

Ringraziamo di cuore le persone che hanno generosamente effettuato una donazione, Adriano G, Aldo F., Antonello A., Nina B., Claudia L., Francesco T., Giorgio e Antonella R., Giovanni L., Giulia R., Giuseppe P., Giuseppe e MariaTeresa T., Guido e Daniela A., Ida P., Mariella P., Mauro N., Maurizio B., Rosanna G., Sabina E., Serena e Giuseppe P., Stefania I. , Tina M.Continuate ad aiutarci e a credere in noi per far crescere questo nostro progetto che coinvolge tutto il territorio di zona 6 e la cultura nella nostra città.

Questo è il nostro IBAN:

Associazione Culturale Linguaggicreativi

Credito Valtellinese

IT10W0521601612000000001995

Causale: Erogazione Liberale

Informazioni generali.

La tua donazione ad ALMA ROSE’, ti permette di avere anche agevolazioni fiscali, in sede di dichiarazione dei redditi.

Dal 1 gennaio 2018 è cambiata la normativa e per ogni donazione è riconosciuto un maggior beneficio fiscale ai contribuenti rispetto agli anni precedenti.  La persona fisica o l’impresa che effettua una donazione può decidere liberamente il trattamento fiscale (alternativamente tra detrazione e deduzione) di cui beneficiare, a seconda del proprio profilo tributario.

Consigliamo sempre di rivolgersi al proprio consulente di fiducia, commercialista o CAF, per verificare quale opzione è più vantaggiosa per la propria posizione fiscale.

Riportiamo qui di seguito alcune importanti informazioni da sapere.

PERSONE FISICHE

Detrazioni fiscali

Le donazioni sono detraibili per le persone fisiche. Gli importi donati a partire dall’anno 2018 sono detraibili dall’imposta lorda dichiarata ai fini IRPEF in misura pari al 30% della donazione effettuata (in precedenza la percentuale di detrazione consentita era del 26%). È stabilito un importo complessivo detraibile per ciascun periodo d’imposta non superiore a 30.000 Euro.

Deduzioni fiscali 

Le donazioni sono deducibili per le persone fisiche in alternativa alla detrazione. Il contribuente persona fisica può scegliere di dedurre le donazioni nel limite del 10% del reddito lordo dichiarato. Qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può esser computata in aumento delle deduzioni dei periodi di imposta successivi, non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare.

N.B: Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra loro.

AZIENDE E SOGGETTI IRES

Deduzioni fiscali

Per le aziende ed enti soggetti all’IRES, le liberalità in denaro erogate a favore degli enti del Terzo settore non commerciali, sono deducibili dal reddito complessivo netto del soggetto erogatore nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato.

Qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può esser computata in aumento dell’importo deducibile dal reddito complessivo nei periodi di imposta successivi, ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare. 

Le donazioni devono essere effettuate tramite strumenti di pagamento tracciabili quali bonifico bancario o postale, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari o secondo ulteriori modalità idonee a consentire all’Amministrazione finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli che possono essere stabilite con decreto del Ministero delle Finanze. Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione.

Per fruire delle agevolazioni fiscali, oltre al riepilogo delle donazioni effettuate nell’anno rilasciato da ActionAid, dovrai conservare:

  • la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale;

  • copia della contabile nel caso di bonifico bancario;

  • fotocopia dell’assegno bancario;

  • l'estratto conto della carta di credito, per donazioni con carta di credito;

  • l'estratto conto del tuo conto corrente (bancario o postale), in caso addebito automatico in conto corrente.